Birreria "LA DIVINA COMMEDIA" - TORINO - 17 Marzo 2007

Dopo un breve periodo di assenza dai palchi per aggiungere qualche brano nuovo al repertorio, i B Sharp tornano alla Divina Commedia con la speranza di bissare il successo del concerto precedente. La serata, che questa volta si svolge di sabato, si rivela ancora migliore delle aspettative: il pubblico Ŕ numerosissimo - molti non riescono nemmeno a scendere al piano inferiore - ma soprattutto Ŕ scatenatissimo, al punto che verso la seconda metÓ dell'esibizione comincia a cantare i cori a squarciagola e a ballare nei pochi centimetri quadri rimasti liberi nella sala. Questa serata vede anche due importanti debutti vocali: il primo brano solista di Fiorenza, con una convincente "Land of 1000 dances" interpretata con molta ironia e stile, e la prima "vera" esibizione vocale di Mattia, che per un brano abbandona il suo amato pianoforte per concentrarsi nel duetto vocale con Pier Paolo nella splendida "Have Love Will Travel", canzone recentemente riproposta da James Belushi e Dan Aykroyd.

Previous Main Next

.